sabato 28 febbraio 2015

Vikings 3x02: The Wanderer



La quiete dopo la tempesta, o per meglio dire dopo la battaglia: The Wanderer, secondo episodio della terza stagione di Vikings, approfitta della pausa dallo scontro per contestualizzare meglio quelli che sono al momento i quattro fronti della serie (Mercia, Wessex, Kattegat e il feudo di Lagertha), spingendo su un episodio di transizione che però non esita a pressare i già delicati equilibri sostenuti dai protagonisti.

giovedì 26 febbraio 2015

Unipol Biografilm Collection, il grande documentario arriva al cinema

Grandi notizie per tutti i fedeli spettatori UCI: dal 24 febbraio al 21 aprile ed esclusivamente nelle sale del circuito avrà luogo il progetto Unipol Biografilm Collection, una rassegna dedicata al documentario e ad alcune fra le proposte più interessanti viste nei maggiori Festival cinematografici:
la sfida è quella di diffondere finalmente con regolarità opere di valenza culturale e sociale spesso introvabili o visibili solo in cinema d'essai al più ampio pubblico dei multisala. L'appuntamento è ogni martedì alle 21, in 23 città italiane, in lingua originale e con sottotitoli in italiano.

Una scommessa notevole, che ha aperto le danze il 24 febbraio con Sugar Man di Malik Bendjelloul. Miglior Documentario agli Oscar® e ai BAFTA 2013 sul cantautore americano Sixto Rodriguez. Ecco tutto il calendario dell'iniziativa con le rispettive sale: 

24 febbraio 2015 | SUGAR MAN di Malik Bendjelloul
03 marzo 2015 | THE SQUARE – INSIDE THE REVOLUTION di Jehane Noujaim
10 marzo 2015 | PER NESSUNA BUONA RAGIONE di Charlie Paul
17 marzo 2015 | STORIES WE TELL di Sarah Polley
24 marzo 2015 | FRANK di Lenny Abrahamson (evento gratuito per i possessori di SKIN UCICARD)
31 marzo 2015 | THE LOOK OF SILENCE di Joshua Oppenheimer
07 aprile 2015 | I GUARDIANI D’ISRAELE – THE GATEKEEPERS di Dror Moreh
14 aprile 2015 | THE UNKNOWN KNOWN - MORRIS VS RUMSFELD di Errol Morris
21 aprile 2015 | STOP THE POUNDING HEART di Roberto Minervini

ELENCO SALE: LAZIO/UMBRIA Roma Est Roma Marconi Porta di Roma Perugia Parco Leonardo
TRIVENETO Verona Fiume Veneto | Pordenone
EMILIA ROMAGNA Ferrara Meridiana | Bologna Romagna | Rimini Reggio E. 
PIEMONTE/LOMBARDIA/LIGURIA/MARCHE Milanofiori | Milano Bicocca | Milano Torino Lingotto Como Curno | Bergamo Moncalieri | Torino Fiumara | Genova Ancona Porto S.Elpidio | Fermo
 TOSCANA Firenze Campi Bisenzio Arezzo

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale dell'iniziativa www.iwonderpictures.it e la pagina facebook www.facebook.com/iwonderpictures. Buona visione!

martedì 24 febbraio 2015

Vikings 3x01: Mercenary




"Il potere è sempre pericoloso; attrae i peggiori e corrompe i migliori": le parole di Re Ragnar a Bjorn sembrano essere sagge, ma guardando alla lunga scalata al potere che ha visto un semplice agricoltore trasformarsi in un sovrano nel giro di 2 stagioni il dubbio che il suo monito non sia del tutto sincero inizia a farsi sentire; comincia così la terza stagione di Vikings, la serie scritta da Michael Hirst che fondendo storia, leggenda e mitologia ci ha permesso di respirare a pieni polmoni la magnetica atmosfera che da sempre avvolge il popolo favorito da Odino.

sabato 14 febbraio 2015

With your big eyes And your big lies


With your big eyes
And your big lies
With your big eyes
And your big lies

I saw you creeping around the garden
What are you hiding?
I beg your pardon don't tell me "nothing"
I used to think that I could trust you
I was your woman
You were my knight and shining companion
To my surprise my loves demise was his own greed and lullaby

With your big eyes, and your big lies
With your big eyes, and your big lies

I noticed you got hot in summer you had no comfort
Your shirt was cotton your face was sunburned
You paced around like you'd been waiting
Waiting for something
Your world was burning and I stood watching
As I looked on the flames grew high you watched me frown
I said "goodbye"

With your big eyes, and your big lies
With your big eyes, and your big lies

Is it me was I wrong to have trusted you
Did I see what I wanted, what wasn't true?
Was I wrong to go on like a little fool?
It's amazing what women in love will do

With your big eyes
And your big lies
With your big eyes
And your big lies

Big Eyes
Lana Del Rey



giovedì 12 febbraio 2015

Parigi sotto assedio: ecco la terza stagione di Vikings




Grande guerriero, padre devoto, leader naturale dall'ascesa inarrestabile: i mille volti di Ragnar Lothbrok continuano a conquistare e ad affascinare i fedeli spettatori di Vikings, la serie scritta da Michael Hirst che ci ha fatti innamorare dell'epopea del popolo vichingo dipingendone con mano sicura costumi e tradizioni e ricreando suggestione che poche serie contemporanee sarebbero in grado di battere.

sabato 7 febbraio 2015

Di baffi e baruffe: arriva il Mortdecai di Johnny Depp




Dopo una lunga carriera che l'ha visto più volte nelle vesti di vero e proprio trasformista, ancora una volta Johnny Depp non rinuncia all'opportunità di mettersi alla prova con una nuova maschera, ben lontana dai personaggi gotici che così marcatamente avevano caratterizzato il suo sodalizio con Tim Burton: Mortdecai racconta la storia di Charlie Mortdecai, raffinato aristocratico inglese amante della bella vita e delle belle donne e devoto alla cura dei suoi preziosissimi baffi; da sempre impegnato in faccende truffaldine per evitare di finire sul lastrico, l'uomo tenterà il tutto per tutto per impossessarsi di un ritrovato dipinto di Goya contenente il codice per accedere al più grande tesoro in oro nascosto dai Nazisti, sfidando i servizi segreti americani e addirittura la mafia russa.

giovedì 29 gennaio 2015

International Online Film Critics' Poll, Boyhood wins best picture


La scorsa settimana vi avevo annunciato le nomination all' International Online Film Critics' Poll, il premio assegnato ogni due anni alle eccellenze cinematografiche da una giuria composta da critici provenienti da tutto il mondo, fra i quali anche la sottoscritta :) Quest'edizione ha visto il trionfo di Boyhood come miglior film, Richard Linklater miglior regista e Patricia Arquette miglior attrice non protagonista.
Michael Keaton l'ha invece spuntata sugli altri candidati con la sua performance in Birdman, mentre Cate Blanchett è sta premiata come miglior attrice protagonista per Blue Jasmine di Woody Allen. Ecco l'elenco completo di tutti i vincitori: 


BEST PICTURE
12 Years a Slave
Birdman
Boyhood
The Grand Budapest Hotel 
The Wolf of Wall Street

TOP TEN FILMS (alphabetical list)
12 Years a Slave
Blue is the Warmest Colour
Birdman
Boyhood
Her
Ida
The Grand Budapest Hotel 
The Great Beauty
The Imitation Game
The Wolf of Wall Street

BEST DIRECTOR
Alejandro González Iñárritu – Birdman
Richard Linklater – Boyhood
Wes Anderson – The Grand Budapest Hotel
Paolo Sorrentino – The Great Beauty              
Roman Polanski – Venus in Fur

BEST ACTOR
Michael Keaton – Birdman
Ralph Fiennes – The Grand Budapest Hotel
Mads Mikkelsen – The Hunt
Benedict Cumberbatch – The Imitation Game
Leonardo DiCaprio – The Wolf of Wall Street

BEST ACTRESS
Cate Blanchett – Blue Jasmine
Adele Exarchopoulos – Blue is the Warmest Colour
Rosamund Pike – Gone Girl
Julianne Moore – Still Alice
Marion Cotillard – The Immigrant

BEST SUPPORTING ACTOR
Edward Norton – Birdman
Ethan Hawke – Boyhood
Jared Leto – Dallas Buyers Club
Mark Ruffalo – Foxcatcher
J.K. Simmons – Whiplash

BEST SUPPORTING ACTRESS
Lupita Nyong'o – 12 Years a Slave
Emma Stone – Birdman
Sally Hawkins – Blue Jasmine
Patricia Arquette – Boyhood
June Squibb – Nebraska

BEST ENSEMBLE CAST
12 Years a Slave
Birdman
Boyhood
The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game

BEST ORIGINAL SCEENPLAY
Birdman
Boyhood
Calvary
Her
The Grand Budapest Hotel

BEST ADAPTED SCEENPLAY
12 Years a Slave
Gone Girl
Snowpiercer
The Imitation Game
The Wolf of Wall Street

BEST CINEMATOGRAPHY
Birdman
Gravity
Ida
Nebraska
The Great Beauty

BEST PRODUCTION DESIGN
Gravity
Her
Mr. Turner
The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game

BEST EDITING
Birdman
Boyhood
Gravity
The Grand Budapest Hotel
The Wolf of Wall Street

BEST ORIGINAL SCORE
Gravity
Her
Interstellar
The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game

BEST VISUAL EFFECTS
Dawn of the Planet of the Apes
Interstellar
Gravity
Guardians of the Galaxy
The Hobbit: The Battle of the Five Armies

mercoledì 28 gennaio 2015

Downton Abbey complete series 5



Dan Stevens sarà anche andato a Hollywood per fare lo sparatore super figo, ma Downton Abbey ha ormai ampiamente superato il periodo del lutto: il risultato è stata una splendida quinta stagione capace di regalare luce, riscatto e momenti di grande tenerezza e commozione a tanti personaggi(Lady Edith, Lord Grantham, Mrs Hughes e Mr Carson su tutti), pur non riuscendo ad evitare di inciampare in alcune infelici ripetizioni narrative (basta guai giudiziari per i Bates, BASTA) e sgradevoli involuzioni (nel carattere di Lady Acidità/ehmvolevodire LadyMary). Dicono che la prossima serie potrebbe essere l'ultima e la cosa non potrebbe rendermi più felice(bisogna smettere di tirare la corda prima che si spezzi), ma voglio un lieto fine scritto come dio comanda e senza vuoti in sospeso per la mia famiglia aristocratica preferita, Giuliano SEI AVVERTITO. In attesa del prossimo appuntamento con Downton a settembre 2015, ecco l'elenco con tutti gli episodi da me recensiti per la quinta serie (lo so, mancano le prime due puntate che per ragioni di tempo ho dovuto saltare, ma l'introduzione alla terza puntata contiene anche un breve riassunto delle precedenti). Buona lettura Downtoniani! 









Doctor Who complete series 8


Un nuovo Dottore è sempre una sfida per ogni fan di Doctor Who. Riuscirà il nuovo attore ad essere all'altezza della mia incarnazione preferita? Come sarà il suo personaggio? Per quanto mi riguarda, l'arrivo di Peter Capaldi ha cancellato ogni paura sin dal primo episodio: pur guardando ancora a Matt Smith come al MIO Dottore, ho trovato Capaldi assolutamente perfetto nella costruzione di un protagonista per una volta irascibile e problematico, contraddittorio e meno limpido dei suoi predecessori; la sua chimica con Jenna Louise Coleman (che nonostante l'odio del cosmo qui abbiamo imparato a conoscere e amare proprio in questa stagione) non si discute ed è innegabilmente molto più forte di quella che l'attrice aveva tentato di costruire insieme a Smith. 
Vi lascio qui tutte le recensioni faticosamente raccolte per questa lunga ottava stagione, per chi scrive senza dubbio una delle migliori della nuova era. Enjoy!


8x01: Deep Breath













martedì 27 gennaio 2015

A harts kon benken, veynen on trern



Shteyt a bocher, shteyt un tracht,
Tract un tracht dem gantze nacht:
Vemen tsu nemen un nit farshemen?
Vemen tsu nemen un nit farshemen?

Tumbala, tumbala, tum balalaika
Tumbala, tumbala, tum balalaika
Tum balalaika, shpil balalaika
Tum balalaika, freylach zol seyn.

Meydl, meydl, ch'vel bay dir fregn:
Vos kon vaksn, vaksn on regn?
Vos kon brenen un nit oyfhern ?
Vos kon benken, veynen on trern?

Narisher bocher, vos darfstu fregn?
A shteyn kon vaksn, vaksn on regn.
Libe kon brenen, un nit oyfhern.
A harts kon benken, veynen on trern.

§

A young man stands, stands and ponders
He ponders and ponders all night long:
Whom to choose and not offend?
Whom to choose and not offend?

Sound bala, sound bala, sound balalaika
Sound bala, sound bala, sound balalaika
Sound balalaika, play balalaika
Sound balalaika, be joyful.

Maiden, maiden, can I ask you?
What can grow, grow without rain
What can burn, burn and not stop
What can cry, cry without tears?

Foolish young man, what are you asking?
A stone can grow, grow without rain,
Love can burn, burn and not stop
A heart can cry, cry without tears.

Tum balalaika (Sound balalaika)
Children's Song in Yiddish
Prendimi l'anima (The Soul Keeper) Soundtrack


I've seen this movie for the first time many years ago and I've never forgotten it (say what you want, but for me A Dangerous Method was almost a complete failure). Today, this is the only song I can think about.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi